Venerdì, 29 Marzo 2019 Scritto da
Pubblicato in News dal Forum

DALLA TEORIA ALLA PRATICA: NIENTE PIU' STAGE NON RETRIBUITI AL PARLAMENTO EUROPEO

Lo scorso luglio, l'Ufficio di presidenza del Parlamento europeo ha concordato i principi chiave per vietare gli stage non retribuiti al Parlamento europeo.

Questi principi sono stati finalmente trasformati in nuove regole interne: dal luglio 2019, gli stage non retribuiti negli uffici dei deputati saranno banditi una volta per tutte!

Cosa significa in pratica? Gli stagisti non saranno assunti direttamente dal Parlamento europeo, ma avranno diritto all'assicurazione sanitaria e saranno retribuiti tra 800 e 1313 euro al mese. Anche la durata del tirocinio sarà limitata, poiché sarà possibile prolungare il contratto fino a un totale di 9 mesi.

Questa è una grande vittoria per i giovani grazie anche al lavoro dell'Intergruppo giovanile del Parlamento Europeo e al loro forte impegno nei confronti dei diritti dei giovani: la loro campagna #FairInternships ha svolto un ruolo cruciale nel raggiungimento di questo importante risultato.