Martedì, 20 Novembre 2018 Scritto da
Pubblicato in News dal Forum

“RICONOSCIMENTO E VALORIZZAZIONE DELL’EDUCAZIONE NON FORMALE IN ITALIA”

L’azione del Forum Nazionale dei Giovani non può limitarsi agli aspetti meramente didattici della questione, e riteniamo vada più ampiamente considerata ed inquadrata.

Educazione Non Formale (ENF) è un “processo pianificato di apprendimento al quale si prende parte intenzionalmente e volontariamente. Si tratta di un processo partecipativo, dove chi apprende impara dalle proprie esperienze, senza giudizi o classificazioni, ma con una guida attraverso un processo di auto-riflessione e di analisi su come utilizzare i risultati dell'apprendimento nella vita"

Nella nostra concezione, esperienza e volontà esso non può prescindere da: 

- Inquadrarlo chiaramente nella sua accezione che più specificamente ci pertiene e quindi della sua relazione al mondo del protagonismo, della valorizzazione e della consapevolezza dei Giovani. Quindi di una sua rinnovata definizione di ENF Giovanile

- Considerarlo in relazione alla altrettanto necessaria azione di riconoscimento della figura dell’”Animatore Socio Educativo” Giovanile (traduzione dello Youth Worker da fonti Agenzia Nazionale per i Giovani - ANG);

- Inquadrarlo all’interno del framework internazionale (definito da più parti e soprattutto dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea) di Educazione ai Diritti Umani e di Educazione alla Cittadinanza Democratica (EDC-HRE), configurandosi come naturalmente esso è: strumento di cittadinanza in sé e potente metodologia di promozione del ruolo dei Giovani nei valori fondanti della nostra costituzione e del consesso europeo, che oggi come non mai necessitiamo di promuovere e supportare.