Venerdì, 06 Luglio 2018 Scritto da
Pubblicato in News dal Forum

IL PARLAMENTO EUROPEO VIETA GLI STAGE NON RETRIBUITI

Una fantastica novità per i diritti dei giovani! Grazie al lavoro svolto dalle organizzazioni giovanili e l’intergruppo giovanile al Parlamento, l'Unione europea ha compiuto un altro passo verso un'equa remunerazione per tutti all'interno delle sue istituzioni.

L'Ufficio di presidenza del Parlamento europeo ha deciso che gli stagisti di un deputato al Parlamento europeo dovranno in ogni caso ricevere una remunerazione decente.
Questo è un altro importante passo in avanti per porre fine alle pratiche discriminatorie nelle istituzioni dell'UE e internazionali, e per far sì che i giovani non siano trattati come manodopera a basso costo.

Ecco la dichiarazione dello European Youth Forum: https://www.youthforum.org/european-parliament-bans-unpaid-internships