Venerdì, 24 Febbraio 2017 Scritto da
Pubblicato in News Associazioni

STATI GENERALI DELLA GENERAZIONE ERASMUS

 

 

150 studenti e 50 ex studenti selezionati, con un’esperienza di mobilità Erasmus nel proprio curriculum, saranno convocati per discutere, confrontarsi sui temi di interesse per l’Europa dei giovani.

Dopo questo primo incontro in presenza, nei mesi successivi, sino a maggio, i lavori proseguiranno online attraverso la piattaforma della Fondazione GaragErasmus, partner dell’iniziativa insieme all’Erasmus Student Network Italia.

Gli Stati Generali rappresentano la prima occasione di ascolto, dibattito e raccolta di pareri di studenti ed ex studenti Erasmus. Il processo avrà il suo momento principale nella raccolta di “policy suggestions” formalizzate in un documento finale “CartaGenerazione Erasmus” che sarà consegnato nelle mani dei decisori politici italiani ed Europei.

Il programma (link) della giornata prevede gli interventi di Evarist Bartolo, Ministro dell’Istruzione e dell’occupazione – Malta, Giovanni Biondi, Presidente Indire, Ian Borg, Sottosegretario di Stato alla Presidenza Ue 2017 e fondi dell’UE – Malta, Francesco Cappè, Presidente GaragErasmus, Silvia Costa, Parlamentare europea, Valeria Fedeli, Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Sandro Gozi, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle Politiche e agli Affari europei, Valentina Presa, Presidente ESN Italia – Erasmus Student Network, Martine Reicherts, Direttore Generale Istruzione e Cultura DG EAC.