IL P.O.T. (POOL OF TRAINER) DEL FNG

Il Pool dei Formatori è una comunità di pratica e di apprendimento che ha l’obiettivo di supportare il Forum Nazionale dei Giovani e le sue associazioni attraverso le metodologia dell’educazione formale e non formale e il dialogo tra di esse al fine di raggiungere gli obiettivi della piattaforma.
 
Il Pool nazionale dei formatori (Pool of Trainers, PoT) del FNG è stato costituito nel 2010 come risultato del processo di cooperazione fra i Consigli Nazionali Giovanili Europei e Africani in ambito educativo e formativo solidificatosi nel 2008. Da allora è stato coinvolto nei processi di cooperazione Euro – Arabo, nel dialogo strutturato fra associazionismo giovanile e le istituzioni, nel processo  di riconoscimento delle competenze acquisite tramite l’ educazione non formale,
 
Il PoT è composto da 15 persone selezionate su base nazionale e appartenenti ad associazioni giovanili di diversa natura, sia aderenti che non aderenti alla piattaforma.
 
Il Pool svolge principalmente due tipi di attività: progettazione ed implementazione di proposte formative e facilitazione di processi decisionali.
 
Ambiti tematici di competenza: educazione alla cittadinanza globale; partecipazione e cittadinanza attiva; processi decisionali partecipati; mediazione e risoluzione dei conflitti; dialogo interculturale; dialogo interreligioso; team building; dialogo strutturato – società civile e istituzioni; politiche giovanili; educazione ai diritti umani e allo sviluppo sostenibile; educazione ambientale e cambiamenti climatici; inclusione sociale dei soggetti svantaggiati; disabilità; educazione di genere; educazione alla salute; dialogo intergenerazionale.

COORDINATRICE:

IRENE CAPOZZI

Descrizione personale: Consapevole che ognuno possa dare il proprio contributo per il cambiamento, cerco lo scambio, il confronto e la cooperazione per realizzare sogni condivisi.
Competenze specifiche in ambito:  Laureata in Cooperazione allo sviluppo, coordinatrice del PoT dal 2016, progettista sociale e formatrice nell’ambito dell’educazione non formale mi sono specializzata nelle tematiche riguardanti partecipazione giovanile, cittadinanza attiva e dialogo strutturato, educazione ai diritti umani e dialogo interculturale, mobilità per l’apprendimento.

MEMBRI:

FULVIO GRASSADONIO

Descrizione personale:
Positività, capacità di prendere la vita con ironia e di apprezzare la bellezza delle grandi e piccole cose, sono 3 aspetti che cerco di portare con me in tutto quello che faccio, nel lavoro e nella vita personale. Prendere il lato positivo e divertente della vita mi permette di vederla come un gioco, di cui cerco di essere protagonista.
Competenze specifiche in ambito:
Laureato in psicologia sono project manager in ambito youth, adult education e VET. Ho maturato numerose esperienze di formazione e facilitazione utilizzando metodologie di educazione non formale.

SILVIA CROCITTA

Descrizione personale:
Laureata in Lingue e Letterature straniere, con studi connessi a Relazioni Internazionali e Progettazione Comunitaria nel campo educativo-culturale. Ho mosso i miei primi passi come volontaria ed attivista nel 2005, occupandomi di mobilità ed essendo io stessa Erasmus. Sono positiva, energica, collaborativa, comprensiva, NFE-focused; i miei colleghi mi definiscono come estremamente motivata, responsabile ed attenta ai dettagli. Mi dedico a 360ª alla progettazione di fondi Europei ed internazionali e sono fondatrice di una ONG Italiana (EDYM).

Competenze specifiche in ambito:
Educazione, project management, diritti umani, mobilità di giovani e studenti, impiego ed imprenditoria, inclusione sociale, learning design (tools for learning), dialogo strutturato, relazioni internazionali e mutual understanding, politiche giovanili, volontariato (incluso SVE), innovazione, creatività, pianificazione educativa, sviluppo sostenibile, sport.

FRANCESCA IACOVINO

Descrizione personale:
Lo studio delle lingue e la specializzazione post laurea in Tunisia, ha contribuito a sviluppare in me una spiccata attitudine nel confronto con le altre culture. Inoltre la mia esperienza professionale e formativa mi ha spinto ad approfondire alcune tematiche quali l’immigrazione, i diritti umani, la cooperazione interculturale, la comunicazione e le nuove forme di educazione e apprendimento che superino le differenze sociali e culturali.
Competenze specifiche in ambito:
educazione ai diritti umani, politiche giovanili e interculturali, inclusione sociale, diritti di genere ed esperienza comprovata nel settore della comunicazione sia digitale che cartacea.

LAURA BIRTOLO

Descrizione personale:
Pongo sempre un’attenzione specifica all’uno per uno, al soggetto come entità unica e irripetibile e ai suoi percorsi di apprendimento e partecipazione come particolari anche se stimolati in un assetto di gruppo. Il mio approccio consiste nel tirare fuori dai partecipanti le loro conoscenze e competenze per svilupparle insieme, nella facilitazione sono flessibile ma guido con determinazione il gruppo nel raggiungimento dei suoi obiettivi e di quelli, in generale,degli incontri.

Competenze specifiche in ambito:
Sono psicologa e formatrice, ho lavorato con giovani tra i 15 e i 30 anni e con adulti su i temi quali l’educazione alla cittadinanza, l’antidiscriminazione, l’inclusione, la multiculturalità, l’educazione sessuale, il bullismo, il lavoro, lo stress lavoro-correlato, lo sviluppo di soft skills, le artiterapie, il dialogo strutturato.

JACOPO BARBATI

Descrizione personale:
Di formazione tecnico-scientifica (laureato in Fisica), amante dell’impegno civile da quando frequentavo le scuole superiori. Sono da sempre stato affascinato dalle altre culture e per me è stato un passo naturale cercare di essere attivo a livello internazionale – e nello specifico, europeo. Credo che il sogno di una Europa veramente unita, dal punto di vista non solo sociale, ma anche politico, sia il solo modo adeguato di rispondere alle sfide del mondo moderno.
Competenze specifiche in ambito:
Il mio attivismo ha toccato molte associazioni ma si è concretizzato principalmente con la militanza nella Gioventù Federalista Europea (GFE) e del suo livello internazionale, gli Young European Federalists (JEF-Europe) nei quali sono attivo dal 2006. Dal 2009 al 2015 sono stato nel direttivo della GFE e dal 2015 a tutt’oggi sono nel direttivo JEF. In questi circuiti, ho partecipato a oltre 30 eventi di formazione, principalmente come partecipante ma anche come formatore.

GIUSEPPINA TUCCI

Descrizione personale:
Sognatrice studentessa di linguistica con uno schema di priorità fuori dagli schemi. Ho lavorato nel campo dell'amministrazione di organizzazioni no-profit negli ultimi 5 anni, nei quali ho continuato il mio percorso di attivismo per un'Italia e un'Europa più eque, democratiche e attente ai diritti delle persone. Mi sono avvicinata al mondo dell'Educazione non formale nel 2009, e da allora non sono riuscita a lasciare andare quell'energia, mettendo al centro la curiosità. Il mio motto? Mantener la sonrisa es un acto revolucionario!

Competenze specifiche in ambito:
Educazione formale e diritti studenteschi, advocacy e lobbying, fundraising e project management, femminismo e identità LGBTQ+, global education.

CRISTINA VITALE

Descrizione personale:
Nata a Chieti (Abruzzo) ma Romana d'adozione, ho iniziato il mio percorso nel mondo dell'associazionismo nel 2010:  tante persone, varie esperienze, alcuni fallimenti e molte soddisfazioni.
Curiosa, a volte un po' troppo eclettica ma capace di portare a termine gli obiettivi con entusiasmo, credo nella crescita personale, nell'uscire dalla propria comfort zone e nel miglioramento continuo. "Change is a matter of Attitude"

Competenze specifiche in ambito:
Youth Development and Participation, Training/facilitation, NFE, HR, Euro‐Mediterranean co‐operation & Youth exchanges, Project management, Business Planning, Marketing

JACOPO CESARI

Descrizione personale:
Laureando in Informazione Media Pubblicità a Urbino. Ho lavorato per 2 anni in un'agenzia di comunicazione e 4 anni nel sindacato. La mia esperienza associativa è stata principalmente nel movimento studentesco e in quello LGBTI. Ho scoperto l'educazione non formale come partecipante e ho deciso di acquisire e utilizzare questa metodologia nei mie percorsi associativi e lavorativi.

Competenze specifiche in ambito:
Diritto e cultura del lavoro, Politiche giovanili, Dialogo intergenerazionale, Diritti LGBTI, Salute e Sessualità, Comunicazione, Legalità.

SILVIA PIERETTO

Descrizione personale:
Ho lavorato per molti anni nel volontariato e nella cooperazione giovanile, in varie aree: partecipazione nei processi di decisione, informazione giovanile, dialogo interculturale, sviluppo sostenibile. Oggi, lavoro nella cooperazione allo sviluppo, ma continuo ad alimentare la mia passione per il volontariato e l'attivismo sociale. Mi piace leggere libri storici, viaggiare e imparare lingue e culture diverse. Adoro qualsiasi attività che abbia a che fare con la musica dalla danza al canto. Mi piace correre e nuotare, e un giorno chissà, vorrei correre una maratona.

Competenze specifiche in ambito:
Partecipazione giovanile a livello locale, dialogo strutturato, educazione ai diritti umani, educazione globale, dialogo e comunicazione interculturale, cooperazione giovanile europea, volontariato, cooperazione euro-med. Competenze linguistiche: Inglese, Francese, Portoghese

ALESSANDRA COPPOLA

Descrizione personale:
La ricerca di nuovi stimoli per innescare processi creativi mi contraddistingue come individuo. La mia azione quotidiana è volta a generare cambiamento migliorativo. Il mio desiderio, come essere umano, è diventare un agente di sviluppo e perseguo questo obiettivo attraverso l'attivismo, il volontariato, la progettazione, la formazione e la partecipazione attiva.
Competenze specifiche in ambito:
Dal 2013 mi occupo di formazione e facilitazione internazionale e di progettazione europea e nazionale. Dal 2016 sono National Coordinator del No Hate Speech Movement in Italia.
Le mie aree di competenze sono: diritti umani (educazione, promozione,tutela e attivismo), immigrazione, partecipazione giovanile, youth work, non formal education, social & urban innovation. Mi occupo di project management & design, in ambito europeo e nazionale. Ho competenze di: coordinamento di gruppi, sia di volontari che di working team; leadership; social media communication; online campaigning.

NADIA MATARAZZO

Descrizione personale: la passione per le relazioni umane e per il confronto intergenerazionale e intragenerazionale rappresenta il motore della mia personalità. Amo conoscere il mondo e, per scoprirlo, sono convinta che non esista modo migliore se non quello di mettersi in gioco dialogando con le persone, senza preconcetti culturali né ideologici.
Competenze specifiche in ambito: Docente di Geografia Economica e dottore di ricerca in Geografia dello Sviluppo con focus sulle migrazioni negli spazi di frontiera. Esperienze di ricerca sul campo e di analisi geopolitica dei fenomeni di mobilità umana. Recenti studi sui temi delle Smart Cities. Esperienza pluriennale in educazione formale e non formale, maturata anche grazie ai ruoli educativi e di responsabilità locale e nazionale ricoperti nell’Azione Cattolica Italiana – Settore Giovani.

ENRICO ELEFANTE

Descrizione personale: Master in "Analisi, Valutazione e Selezione degli Investimenti pubblici", Laurea Magistrale in Politiche ed Economia della Istituzioni con una tesi su Responsabilità Sociale d'Impresa nel Diritto dell'Unione Europea, sono un esperto di processi partecipativi con specifiche competenze da trainer e facilitatore, creativo e socievole ma rigoroso e formale quando necessario. Ho lavorato in molti campi specialmente in relazione a Giovani con minori opportunità ed al coinvolgimento civico a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale. Credo fermamente che la diversità sia un arricchimento, se da' possibilità alle persone di esprimere ciò che sono e ciò che pensano. Ho un'attitudine artistica, basata sulla fotografia e sul teatro.

Competenze specifiche in ambito: Dialogo strutturato dal livello locale a quello europeo, EuroProgettista socio ASSOeuro, VicePresidente APICE - Agenzia di Promozione Integrata per i Cittadini in Europa e attivista europeo del No Hate Speech Movement del Consiglio d'Europa. Social Media management, sviluppo progetti